Il collo a volte è un tormento.

A volte tensioni muscolari o disturbi “non fisici” ci portano a soffrire di cervicale, un dolore individuato nella zona del collo che a volte si irradia in altri distretti, come lungo il braccio oppure dietro la testa, a volte fino all’occhio.

Ecco i migliori esercizi di stretching, l’esecuzione deve essere lenta e progressiva, senza mai provocare dolore o tensioni eccessive.

Esegui ogni movimento lentamente per 1 minuto. Una volta arrivato in fondo, ripeti la sequenza una seconda volta.

Puoi ripetere questi esercizi più volte nella giornata, ma non farli per più di 2 volte consecutive.

Tempo previsto: 8 minuti.

Stretching per il collo Francesco Bini

 

Se i dolori non ti danno tregua, prova con questo gel all’Arnica (al 90%)!

Se vuoi sapere qualcosa di più sui dolori al collo, sulle possibili cause e soluzioni, contattami.

INIZIA SUBITO