LE 100 PAROLE DEL CROSSFIT

Fare attività fisica è importante, come bene sappiamo, ma concentrarsi su solo uno sport o attività fisica spesso genera disequilibrio, e questo è proprio quello che vogliamo evitare.

A risolvere questo problema accorre il Cross Training, allenamento incrociato.

Il Cross Training è un allenamento che incrocia le abilità di vari sport, di resistenza e di forza, nella programmazione dell’allenamento.

La parte più “funzionale” del Cross Training è il Crossfit, un marchio americano che spopola in tutti i centri fitness, alcuni dedicati proprio a questo tipo di allenamento, chiamati Box.

Queste le 100 parole diffuse dal suo ideatore:

Mangiare carne e verdure, noci semi, un pò di frutta, poco amido e niente zucchero.

Mantenere il consumo a livelli che sostengono l’esercizio fisico, ma non il grasso corporeo.

Allenarsi ed esercitarsi nei sollevamenti principali: deadlift, clean, squat, clean and jerk, snatch.

Imparate perfettamente le basi della ginnastica: pull up, affondi, arrampicata alla corda, push up, sit up, spinte in verticale, piroette, salti, spaccate, prese.

Pedalate, correte, nuotate, vogate, con forza e più velocemente possibile.

Mischiate questi elementi cinque o sei giorni a settimana nel maggior numero possibili di combinazioni e schemi.

La routine è un nemico.

Gli allenamenti devono essere brevi e intensi.

Imparate e praticate regolarmente nuovi sport.

Il fondatore del Crossfit Glassman la pensa così, ed io anche.

Alternare allenamenti aerobici e anaerobici è molto utile per rimanere in salute, ma per chi cerca un allenamento più performante, che porti il corpo oltre i propri limiti, spesso anche mentali, questo è l’allenamento che vi consiglio di seguire.

Rispondi