Prima Visita (circa 50 minuti)

  1. Inizia con una raccolta dati, che serve per capire l’origine del dolore o fastidio, e una analisi di tutte le cause che possono aver creato il problema.
  2. Dopo la raccolta dati facciamo dei test, che servono per capire se il corpo ha effettuato una serie di compensi, e quali.
  3. Dopo i test passiamo al trattamento.
  4. Dopo il trattamento si ripetono i test per verificare se il corpo ha reagito, e come.
  5. La visita finisce con dei consigli su eventuali esercizi di stretching o potenziamento da fare a casa (autotrattamento).

Non é una regola, ma in genere dopo aver risolto il problema, si consiglia un checkup periodico, per controllare eventuali nuovi squilibri.

FAQ

  1. Mi hanno detto che ho il bacino storto Quasi tutte le persone hanno il “bacino storto”, un disequilibrio a livello del bacino non é per forza un sintomo di malattia, o scoliosi, o disfunzione. É sicuramente un dato di cui tenere di conto, ma l’importante é vedere come il corpo reagisce a questo disallineamento.
  2. Ho il mal di schiena da una vita A volte servono esami approfonditi e la collaborazione tra professionisti per capire e trattare le giuste cause del problema.
  3. Il medico mi hanno detto che devo fare ginnastica Spesso il Mal di Schiena è il risultato di disequilibri che non riguardano solo la schiena, quindi è importante associare al trattamento il corretto movimento.
  4. Quanto influisce la posizione di guida sul mio mal di schiena? Molto, la posizione di guida è importantissima e una posizione scorretta può fare fastidio. La cosa peggiore alla guida è IL PORTAFOGLIO. Non tutti sanno che tenere il portafoglio nella tasca posteriore dei pantaloni durante la guida è una bomba per la schiena.
  5. Devo cambiare abitudini? Se soffri di mal di schiena, avrai bisogno di capire quali sono le cattive abitudini che hanno favorito la tua situazione, e cambiarle. La visita serve anche a questo, a capire dove stai sbagliando, magari da anni.
  6. Devo prendere farmaci? Non è il mio lavoro prescrivere farmaci, ma quando servono, sarà il medico di famiglia o lo specialista a valutare la situazione. Pe questo la collaborazione è fondamentale.
  7. È possibile che mi senta meglio già dopo la prima visita? Certo, succede spesso, ma non è una garanzia. A volte servono due o tre sedute prima di vedere miglioramenti importanti. Gli esercizi che ti consiglierò saranno dei forti alleati.

PRENOTA